Coronavirus: contagi ancora in aumento nel Paese, quasi 20mila

Barsaba Taglieri
Ottobre 24, 2020

Il numero totale di attualmente positivi è di 203.182 con un incremento di 17.180 assistiti rispetto a ieri. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

A Isernia sono stati accertati altri sette casi e un ricovero in Malattie Infettive.

In Piemonte 2.032 contagi e 9 decessi Sono 2.032, di cui 1.036 asintomatici, i nuovi contagi da Covid-19 in Piemonte.

"La possibilità di prendere Covid-19 al ristorante - si spiega - è sotto esame fin dallo scoppio della pandemia a Wuhan" in Cina, "quando si è iniziata a studiare la trasmissione del virus Sars-coV-2 in questi ambienti, luoghi chiusi in cui per ovvi motivi non è possibile indossare una mascherina". Il totale dal 1 marzo sale a 34.508. Il numero delle vittime è invece di 151, 60 in più di ieri.

I guariti sono 124. E negli ultimi quattro giorni nelle case di cura e negli istituti per disabili sono morte 114 persone. In pratica, il 55,9% dei positivi era risultato asintomatico, il 15,7% mostrava pochi sintomi, il 21,2% sintomi lievi mentre il 6,6% dei positivi lamentava sintomi gravi e il quadro clinico era critico nello 0,7% dei casi. È importante uno sforzo da parte di tutti per rallentare la crescita dei contagi.

I positivi da screening sierologici sono 8.286. Di questi 682 sono i ricoverati: 593 in regime ordinario e 89 in terapia intensiva. Dall'inizio dell'epidemia, stando al bollettino nazionale di oggi, 23 ottobre 2020, hanno contratto il Coronavirus 484.869 persone. Stando a quanto si è appreso l'uomo, nelle scorse settimane, è stato sottoposto a tampone perché di rientro dalla Campania dove era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico presso una struttura sanitaria di Napoli.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE