Fiorentina, c'è un positivo al Covid: la squadra va in bolla

Rufina Vignone
Ottobre 21, 2020

La squadra di Iachini eviterà così di avere contatti con il mondo esterno, ma potrà comunque allenarsi e disputare le partite, con il prossimo impegno in campionato in calendario domenica 25 ottobre alle 18 contro l'Udinese. La decisione, arrivata dopo il vertice di oggi con Commisso, il direttore Pradè e gli alti dirigenti del club viola, è stata comunicata dal presidente gigliato ai cronisti al termine del meeting. Il patron viola ha avvisato l'allenatore: "Andiamo avanti con lui, ho letto tante fake news". Ho ribadito la fiducia a Iachini, i risultati valgono certamente, la squadra non è piaciuta in questi due giorni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE Arbitro di Crotone-Juve declassato: va a fare il 4° uomo in Serie B!

Commisso conferma Iachini ma avvisa: "I risultati contano, bisogna fare meglio". "Lui parlerà con la squadra e lo farò anch'io". "Ultimatum per Iachini? Tra una settimana torno in America, io non faccio ultimatum".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE