Roglic, subito tappa e maglia rossa. Froome sprofonda a 11'

Rufina Vignone
Ottobre 20, 2020

Primoz Roglic ha conquistato la prima tappa della Vuelta 2020, Irun-Arrate di 173 km, indossando anche la prima maglia rossa di leader della classifica. Lo sloveno appena beffato al Tour ha piazzato lo scatto decisivo a 900 metri dall'arrivo di Arrate e ha chiuso con un secondo di vantaggio su Carapaz, Martin, Chaves, Grosschartner e Mas. Decimo il primo degli italiani, Andrea Bagioli. "Subito in difficoltà Chris Froome, che è arrivato al traguardo con un ritardo di 11'12" e deve subito abbandonare i sogni di classifica generale.

Domani la sfida iberica continuerà con la seconda tappa da Pamplona a Lekunberry che impegnerà gli atleti sulla distanza di 151 chilometri: ancora una frazione di media montagna.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE