È morto Alfredo Cerruti, fondò gli Squallor

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 19, 2020

E' morto Alfredo Cerruti.

È morto all'età di 78 anni Alfredo Cerruti, discografico napoletano e fondatore degli Squallor, gruppo che ha fatto la storia della satira musicale. "Alfre' buon viaggio e arrivederci alla prossima vita.tvb Marisa" è il commiato della Laurito. Arbore ha poi sottolineato l'importanza di Cerruti come discografico: "E' stato un grande direttore artistico alla Cbs, alla Cgd e poi alla Ricordi". Nel '71 la fondazione degli Squallor insieme a Giancarlo Bigazzi, Daniele Pace, Totò Savio ed Elio Gariboldi. Senza dimenticare ovviamente il gruppo degli Squallor per cui divenne celebre, "canzoni che dissacranti era dir poco" ma che nella cultura degli anni '70 esprimevano un ideale prezioso come quello della libertà. La sua carriera è stata dedicata per lo più alla musica, ma è stato anche un apprezzato autore televisivo e ha collaborato con l'amico Renzo Arbore, che l'ha voluto ricordare con affetto. Per le scale dell'Università Statale lo sbeffeggiavano: "'Chiamo io o chiama lei?' e mi pregò di cambiare nome al personaggio".

Alfredo Cerruti e Mina													Alfredo Cerruti e Mario Marenco
Alfredo Cerruti e Mina Alfredo Cerruti e Mario Marenco

Cerruti è stato con Arnaldo Santoro uno degli autori di Indietro Tutta!, il programma cult di Rai2 di Renzo Arbore e Ugo Porcelli di fine anni '80 e ha firmato due edizioni di Domenica In (1998/1999 e 1999/2000).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE