Bollettino Covid del 18 ottobre: positivi in aumento, oggi oltre 11mila

Rufina Vignone
Ottobre 18, 2020

In rialzo purtroppo anche i decessi, 69 oggi (ieri erano 47), per un totale di 36.543 dall'inizio della pandemia in Italia. I tamponi eseguiti sono 146.541 Lo rende noto il ministero della Salute.

I pazienti positivi al covid-19 deceduti alla data odierna ammontano a n. 32 su complessivi n. 352 trattati (sospetti n. 204 e accertati n. 148) dal mese di febbraio presso l'Area Covid dedicata, mentre i guariti risultano n. 78. Salgono i ricoveri in terapia intensiva (+14, 110 in totale) e con altri 122 posti letto occupati i ricoveri nei reparti non di terapia intensiva superano quota mille e salgono a 1.065.

Nel reggino, i covid rilevati sono stati complessivamente 844 (+34 da ieri), e così distribuiti:casi attivi 415 (24 in reparto; 1 in terapia intensiva; 390 in isolamento domiciliare); casi chiusi 429 (408 guariti, 21 deceduti). I criteri tenuti in considerazione sono principalmente due: il tasso di nuovi casi ogni 100mila abitanti e il tasso di test con esito positivo sul totale dei tamponi effettuati.

Per quel che riguarda i ricoveri, nelle terapie intensive sono oggi in 750, contro i 705 di ieri, quindi oggi +45, in diminuzione rispetto all'incremento di ieri, che era di +52 di ieri. La situazione è critica in Lombardia, ma in particolare a Milano e nella Città metropolitana. "Occorre l'aiuto di tutti i cittadini per fermare la corsa del virus" afferma Walter Bergamaschi, direttore generale dell'Ats di Milano: "Quello che più preoccupa - continua - è che nelle prossime ore il numero dei soggetti positivi possa ulteriormente incrementare e mettere sempre più sotto pressione gli ospedali". "Oggi più che mai il loro ruolo può essere fondamentale, lavorando in rete con le Ats e seguendone le indicazioni". "Avere attenzione per se stessi permette di tutelare i propri cari e la collettività".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE