Francesco Renga, messaggio doloroso per la morte del padre

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 17, 2020

Salvatorico è morto a 91 anni. Da tempo era malato di Alzheimer, come lo stesso artista bresciano aveva narrato tempo fa in una trasmissione del piccolo schermo. I funerali si sono celebrati in forma privata.

Originario della provincia di Sassari, il signor Renga era ricoverato in una casa di cura a causa dell'Alzheimer che lo affliggeva da tempo.

Addio a Salvatorico Renga aveva 91 anni
Addio a Salvatorico Renga aveva 91 anni

Dopo la notizia della morte dell'uomo, l'Italia intera si è stretta intorno al dolore del cantante, che ha ricevuto numerosi messaggi di supporto e riferimenti al suo famoso brano Angelo. Il cantante, infatti, ha postato una foto che ritraeva proprio il papà, ricordando ancora l'enorme legame che lo legava a sua madre e che aveva cantato in "Aspetto che torni", la canzone con cui aveva gareggiato al Festival di Sanremo nel 2019: "Mio padre se n'è andato... mi piace pensare che ora sia finalmente di nuovo insieme a mia madre, Jolanda il suo unico grande amore - ha scritto Renga sulle sue pagine social -. E? questa speranza che mi aiutera? a sopportare la sua mancanza, voglio poi ringraziare tutte le persone che in questi giorni mi hanno mandato i loro messaggi di affetto e vicinanza".

Francesco Renga piange la scomparsa del padre Salvatorico, deceduto a Brescia all'età di 91 anni. Come sopra accennato, il post di addio è stato subito commentatissimo da fan e personaggi noti. "Che Dio accolga il tuo papà". Vasco Rossi si è premurato di inviare un grosso abbraccio virtuale al collega che ha risposto con affetto, nominando la rockstar modenese con uno dei suoi soprannomi più celebri: "Grazie Comandante".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE