Eleonora Daniele "Sono vittima di bullismo", chiede scusa a Chiara Ferragni

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 14, 2020

Il rapper ha replicato duramente alla Daniele, mettendo anche in dubbio il suo senso civico e ricordandole che Chiara non ricopre un ruolo pubblico, per cui tutto ciò che ha fatto per la sensibilizzazione al tema Covid non era dovuto, ma sicuramente sentito e voluto. L'occasione è caduta nel giorno del documentario trasmesso da Rai 2 in prima serata Chiara Ferragni Unposted che ha raccontato cosa si cela dietro il successo dell'influencer. A poca distanza di tempo dalle parole di Fedez arriva la precisazione, dunque le scuse, di Eleonora Daniele. Su twitter si legge: "Eleonora Daniele dovrebbe cominciare a seguire Chiara e Fedez sui social così magari si informa un po' e tace" un'altra utente afferma: "Mi sa che si è persa qualcosa negli ultimi mesi". Sono certa che Fedez da oggi ci aiuterà in questo. Ma Eleonora ha proseguito dritta per la sua strada e si è giustificata dicendo che la raccolta risale a marzo, poi la Ferragni non avrebbe fatto niente.

Così la giornalista si è dovuta scusare e l'ha fatto anche lei tramite i suoi social!

Nuovo video di Chiara Ferragni incinta insieme con il marito Fedez e il figlio Leone, quest'ultimo annuncia: "Non è un dinosauro". Mi sono già scusata sui social e lo faccio anche oggi in diretta, senza polemica. Lo sfogo del momento di ieri, sui social, di Fedez ha scatenato inevitabilmente una sorta di bullismo di cui sono stata vittima. Bullismo nei miei confronti, ovviamente.

Chiara Ferragni e Fedez, è Leone a rivelare il sesso del secondo figlio

In molti su instagram hanno criticato l'atteggiamento ed il tono assunti durante l'intervento in puntata: "Secondo me invece che una bellissima copertina hai lanciato una serie di frecciate insensate... Cioè, come dire, qualche messaggio in più, di un certo tipo, forse, dovrebbe arrivare" ha detto la Daniele. Ed è quindi arrivata forte e diretta la risposta sui social da parte del marito della Ferragni, il cantante Fedez.

Ma la grandezza di Chiara Ferragni sta proprio in quello che non si riesce a capire di lei: la normalità che si trasforma in spettacolo, il carisma della "biondina di Cremona" (rileggere "La bella di Lodi") che con costanza e professionalità diventa "influenza", la narcisata adolescenziale che sposa l'immediatezza di internet e si fa linguaggio. "Un fenomeno molto pericoloso, e di cui noi parliamo sempre in trasmissione, combattiamo il fenomeno di odiatori dal web". "Mentre la giornalista lavora per il servizio pubblico pagato dallo Stato e avrebbe dovuto informarsi sulle cose che dice". Però, a questo punto ci penso io a rinfrescare la memoria e a fare il lavoro che non ha fatto in questi giorni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE