Coronavirus: Johns Hopkins, superati i 37 milioni di casi nel mondo

Bruno Cirelli
Ottobre 13, 2020

Secondo i dati della Johns Hopkins University (JHU), nella giornata di venerdì sono stati segnalati 57.420 nuovi contagi.

In Germania 4.721 casi in 24 ore La Germania ha registrato 4.721 casi di coronavirus e altri 15 decessi causati da Covid nelle ultime 24 ore, una cifra in lieve aumento rispetto ai 4.500 di ieri: lo annuncia l'Istituto Robert Koch.

Nelle ultime ore il Ministero della Salute ha dato conto di 75.000 nuovi contagi. Il tasso di positivita' sui test effettuati e' balzato all'11%.

Il Brasile ha superato la soglia dei 150 mila morti per coronavirus, anche se il bilancio quotidiano dei decessi scende lentamente.

L'Oms dal suo sito ufficiale, segnala un record di nuovi casi nel mondo, 383.359 in 24 ore, quasi 37 milioni di contagiati e più di un milione di morti. Picco di casi anche nei Paesi Bassi con 6.504 casi in 24 ore, superando per la prima volta la soglia dei 6mila. A Parigi e nella sua regione, l'Ile-de-France, l'occupazione dei letti per la terapia intensiva si avvicina al 50% della capacità. La capitale, come Marsiglia, Aix-en-Provence e l'isola di Guadalupe, è già zona rossa, mentre da oggi sono entrate in vigore le nuove misure per altre quattro città: Lione, Lille, Grenoble e Saint-Etienne decretate in "allerta massima". Qui bar e sale per feste chiusi e numeri limitati per centri commerciali e negozi, divieti di assembramento e distanziamento rigido nei ristoranti.

A seguito di una forte impennata di nuovi contagi da Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, 8.618 su una popolazione di poco più di 10 milioni di abitanti, la Repubblica Ceca da lunedì chiuderà per due settimane teatri, cinema, musei ed impianti sportivi. Ancora sotto all'Italia, ma in crescita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE