Ritorno alle origini per l’ex stella Robinho. Stipendio inimmaginabile

Rufina Vignone
Ottobre 12, 2020

L'attaccante brasiliano ex Milan, svincolato dopo l'ultimo periodo trascorso in forza ai turchi del Basaksehir, è pronto a chiudere il cerchio, ancora, là dove è iniziata la sua carriera ad alti livelli. Sì, perché il ritorno in patria del "figliol prodigo" che vestirà per la quarta volta i colori del Santos non è solo una questione da Libro Cuore.

Percepirà, nella sua nuova esperienza con il 'Peixe', uno stipendio mensile simbolico di 1.500 real, pari a 230 euro. Il mio obiettivo è aiutare dentro e fuori dal campo e far tornare il Santos al posto più alto. "Ho sempre sognato di diventare un giocatore e il Santos ha reso tutto possibile", ha dichiarato Binho.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE