Il 13 ottobre è il momento dell’iPhone 12

Geronimo Vena
Ottobre 12, 2020

"Saremo velocissimi.": così Apple annuncia la data dell'evento organizzato per la presentazione dei suoi nuovi device.

Una caratteristica degli smartphone che ha suscitato dibattiti su dibattiti negli ultimi anni è certamente il "notch", che abbiamo visto per la prima volta nel 2017 sull'iPhone X. In un primo momento, la "tacca" appariva come una soluzione convincente, ma con il passare del tempo è stata progressivamente abbandonata o comunque messa in secondo piano, principalmente perchè ritenuta "troppo ingombrante". "Gli iPhone 12 Mini e iPhone 12 saranno dotati di una diagonale display da 5" e 6.1" con una frequenza a 60 Hz.

Le ragioni di un interesse del genere verso la serie iPhone 12 sono prevalentemente due: il supporto software più lungo (per il 55,9%) e una migliore protezione della privacy (48,8%).

Quest'anno Apple rilascerà quattro nuovi modelli: iPhone 12 Mini, iPhone 12, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Tra gli altri prodotti in arrivo dovrebbero esserci le nuove cuffie AirPods Studio con chip Apple U1, tecnologia UWB per localizzare il dispositivo nello spazio, sensori per il riconoscimento delle orecchie, modalità trasparenza, audio spaziale e cancellazione attiva del rumore (ANC).

Al momento si tratta di supposizioni ma se le previsioni si riveleranno esatte siamo sicuri che l'evento del colosso si dimostrerà particolarmente interessante per tutti gli appassionati. Per Huberty l'evento della prossima settimana sarà oltre tutto un "catalizzatore per aiutare le azioni Apple a rivalutarsi", verso i 130 dollari che sono il target price di Morgan Stanley stessa. Come riportato dall'invito divulgato dal colosso la presentazione avrà inizio alle ore 19:00.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE