Domenica In, Luca Argentero elogia la compagna Cristina Marino: le sue parole

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 12, 2020

"Un giorno ero frastornata, una giornata complicatissima, ma quando ti mettono addosso tua figlia dimentichi tutto quello che hai passato" confida Cristina Marino emozionata. A questo proposito Cristina Marino racconta la sorpresa che avrebbe voluto farle Luca Argentero, ovvero organizzare un matrimonio con pochi intimi a sua insaputa. Ma per l'attore spazio anche al racconto più intimo legato alla sua famiglia, con parole dolcissime indirizzate alla compagna Cristina Marino: "La più grossa fortuna che mi potesse capitare".

Ospite a Verissimo Cristina Marino racconta i suoi primi mesi da mamma di Nina Speranza Argentero, nata lo scorso 20 maggio dall'amore con Luca Argentero. Cristina, infatti, si lascia andare ad una splendida dichiarazione d'amore per il compagno prima di svelare la data del matrimonio. Dopo aver svelato che Luca Argentero voleva fare un matrimonio a sorpresa alcuni mesi fa, Cristina ha ammesso l'ulteriore rimando a causa del lockdown. "Quindi, adesso, con calma, insieme ci sposeremo prima dell'estate".

Cristina Marino ha poi spiegato come le sue priorità siano cambiate notevolmente e che Nina Speranza, anche se a breve non è detto che lei e Luca Argentero possano diventare genitori per la seconda volta, non appena la loro primogenita sia cresciuta un po'. Lui le è stato vicino al massimo, scrivendole una lettera quando lei era da sola all'ospedale.

"Sono tornata a casa e mi ha fatto trovare una serie di regali..."

Infine, l'annuncio del matrimonio: "Prima del parto, Luca aveva pensato di fare un matrimonio a sorpresa". Luca è speciale, credo sia un'anima unica, credo che chiunque lo incontri veda la sua luce, la sua bellezza. "Non lo dico perché è il padre di mia figlia, lui ha una luce diversa". Bellissima e in splendida forma, nella puntata del 10 ottobre, la compagna di Luca Argentero, racconta la sua felicità e la sua vita con la piccola Nina Speranza. Sì, perché credo sia importante restare nel loop. "Tra un po' ci applicheremo"Presto un fratellino?"

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE