Anton Wilhelm Amo: chi era il protagonista del Doodle di oggi

Bruno Cirelli
Ottobre 12, 2020

Questo è sicuramente il caso di oggi. Il sito più famoso del mondo, infatti, ha deciso di regalare il suo Doodle di oggi a Anton Wilhelm Amo. Amo arrivò in Europa a bordo di un'imbarcazione della Compagnia olandese delle Indie occidentali nel 1707.

Nel 1736 divenne professore universitario e continuò a produrre le sue opere, tanto che solamente due anni dopo, nel 1738, pubblica "Treatise on the Art of Philosophizing Soberly and Accurately", un volume in cui sviluppa un'epistemologia empirica similare a quella dei filosofi John Locke e David Hume, a cui era molto vicino. Fu il primo studente africano a frequentare un'università europea.

Google dedica oggi il doodle ad Anton Wilhelm Amo, filosofo ghanese naturalizzato tedesco.

Amo, che nel corso della sua vita imparò ben sette lingue, scrisse testi di filosofia e psicologia, ed è considerato tra i più importanti pensatori dell'Illuminismo. Dopo una grande carriera accademica e culturale, nel 1747 tornò nel suo Ghana dove trascorse gli ultimi 12 anni della sua vita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE