Amazon:furgone per consegne 'green', 100mila nel 2030

Paterniano Del Favero
Ottobre 12, 2020

Invece di aspettare lo sviluppo di soluzioni adeguate da parte degli operatori del settore, Amazon ha deciso di collaborare con Rivian per accelerare il percorso di sviluppo di un veicolo elettrico per le consegne che rispondesse alle proprie esigenze.

Nell'ambito di The Climate Pledge, Amazon si è impegnata a creare una flotta per le consegne che aiuterà l'azienda nel raggiungimento dell'obiettivo di azzerare le emissioni di CO2 nella sua rete logistica entro il 2040. Per il momento c'è un primo video-annuncio con un prototipo perfettamente funzionante, ma l'ambizioso obiettivo è di produrne 10mila entro il 2022 e oltre 100mila già nel 2030. Questo primo modello è solo uno dei tre diversi su cui Amazon ha investito e che saranno personalizzati sempre in collaborazione con Rivian con l'obiettivo di migliorare l'esperienza di guida per l'autista e aumentare il livello di sicurezza.

Il veicolo di Amazon vede la firma di Rivian, produttore di auto elettriche di lusso definito da molti "l'anti-Tesla". "Abbiamo pensato anche alla sicurezza e alla funzionalità per creare un mezzo perfetto per le consegne". "E alle operazioni che svolgono quando effettuano le consegne".

I nuovi veicoli elettrici di Amazon vantano un sistema di sensori di ultima generazione, funzioni per assistenza stradale e di guida e un parabrezza ampio per massimizzare la visibilità per il guidatore.

Sistema di telecamere posizionate all'esterno del veicolo e collegate a un display digitale nell'abitacolo che consente al guidatore di avere una visuale esterna a 360°.

Integrazione con Alexa per accedere tramite vivavoce alle informazioni riguardo la tratta da percorrere e gli ultimi aggiornamenti sulla situazione meteo.

È stato presentato oggi ufficialmente il nuovo furgone elettrico per le consegne di Amazon, realizzato con la casa automobilistica statunitense Rivian.

"Tutto il mondo delle consegne diventi più sostenibile" L'interno del furgone Amazon by Rivian, con tre piani di scaffalature. In merito il direttore flotta mondiale e prodotti di Amazon, Ross Rachey ha commentato: "Stiamo lavorando per sviluppare e implementare la tecnologia che supporterà questi veicoli - dall'infrastruttura fisica di ricarica al potenziamento e all'ottimizzazione dei nostri depositi di smistamento".

Attualmente Amazon impiega già migliaia di veicoli elettrici in tutto il mondo; in Europa, Amazon si avvale anche di biciclette elettriche per effettuare le consegne in alcuni centri urbani e, nell'area di New York, sono già in uso 200 biciclette elettriche.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE