Alitalia: firmato il decreto per la NewCo

Paterniano Del Favero
Ottobre 12, 2020

Con il decreto é nominato come da anticipazioni il cda con Francesco Caio (presidente), Fabio Maria Lazzerini (amministratore delegato) e i consiglieri Alessandra Fratini, Angelo Piazza, Lelio Fornabaio, Frances Vyvyen Ouseley, Simonetta Giordani, Silvio Martuccelli e Cristina Girelli. "Poniamo le basi per il rilancio del trasporto aereo italiano, attraverso la scelta di manager di primo livello e grande competenza in grado di elaborare e attuare un piano industriale solido e sostenibile" afferma il ministro Gualtieri nella nota che annuncia la firma del provvedimento. Il collegio sindacale è composto invece da Paolo Maria Ciabattoni, Giovanni Naccarato, Marina Scandurra, Gianfranco Buschini e Serena Gatteschi.

La costituzione della newco Alitalia è solo l'inizio di un percorso che porterà al rilancio della compagnia. Il decreto dovrà prima essere registrato alla Corte dei Conti, poi, tra un mese, è previsto l'arrivo del decreto in Parlamento e successivamente la presentazione del piano industriale. Ma è da metà marzo che il governo ha previsto la costituzione di una nuova società pubblica per il trasporto aereo, con il decreto Cura Italia. Bruxelles dovrà pronunciarsi sugli aiuti da 1,3 miliardi ricevuti a partire dal 2017 dalla società che fu poi commissariata dal governo Gentiloni. Ma il peso potrebbe ricadere sulla vecchia compagnia che diventerà una sorta di bad company.

La newco, per la quale l'esecutivo ha stanziato fino a 3 miliardi di euro come dotazione iniziale, è un asset imprescindibile, anche perché l'attuale compagnia è limitata nella sua operatività dai vincoli dell'amministrazione straordinaria. Il nuovo piano industriale, rende noto l'agenzia di stampa Agi, coinvolgerà in una prima fase 90 velivoli e 6.500 dipendenti, con un focus sul lungo raggio e un'attenzione particolare ai collegamenti con gli Stati Uniti, i più redditizi. In merito alla newco il manager pensa che "ormai ci siamo, dovete chiederlo alla politica, io aspetto ci diano le chiavi della macchina, poi la accendiamo". Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE