Golf, è il Francesco Molinari day

Rufina Vignone
Ottobre 10, 2020

I media statunitensi hanno accolto con grande entusiasmo il ritorno, dopo 210 giorni, di Francesco Molinari sul "green" di Las Vegas per lo Shriners Hospital for Children Open.

Tony Finau è positivo al Coronavirus. "Ma adesso sono tornato".

Subito dietro Rickie Fowler e il coreano SungJae Im, 32.i con 67 (-4), e piuttosto altalenanti Webb Simpson, Matthew Wolff, l'australiano Jason Day, il giapponese Hideki Matsuyama e il cileno Joaquin Niemann, 59.i con 68 (-3), e Collin Morikawa, 86° con 69 (-2).

Il golfista ha risposto a tutte le domande dei media, affrontando passo dopo passo, gli ultimi mesi che lo hanno portato a trasferirsi, dopo il lockdown, da Londra a Los Angeles passando per San Francisco.

Uniti all'ace quattro birdie e due bogey per il 67 (-4) e la stessa posizione di Fowler e Im.

Il montepremi è di 7.000.000 di dollari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE