Covid: Spadafora 'stop Serie A? Non ci sono condizioni'

Rufina Vignone
Settembre 29, 2020

Ben 11 sarebbero i calciatori risultati positivi, i rossoblu oggi non scenderanno in campo per l'allenamento e hanno chiesto il rinvio della partita contro il Torino. Nel frattempo cambio nelle designazioni di Benevento-Inter. L'arbitro Francesco Fourneau ed il quarto uomo Federico La Penna sono stati sostituiti perché coinvolti nel match Napoli-Genoa, il protocollo riguarda anche i direttori di gara.

Il ministro dello sport Vincenzo Spadafora segue attentamente l'evolversi della situazione, due sembrano gli scenari possibili.

La positività di 14 tesserati nel Genoa crea perplessità e scuote nuovamente il mondo del calcio, il campionato di Serie A rischia seriamente un nuovo stop.

Spadafora ha parlato in audizione in VII commissione del Senato sull'utilizzo del Recovery Fund: "Questo è un periodo molto complesso ma lo sport ha un grande numero di risorse, derivanti dai vari decreti. Stop al campionato? Non credo siamo ancora in queste condizioni".

"Ora sentirò Gravina e la settimana prossima Dal Pino: con loro farò il punto della situazione - ha aggiunto -".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE