Roma-Juve, i convocati di Pirlo: Dybala e Morata ci sono

Rufina Vignone
Settembre 26, 2020

Dopo l'infortunio muscolare che ha impedito a La Joya di giocare la prima contro la Samp, ora Dybala si candida al big match della seconda contro la Roma in programma domenica sera alle 20.45. I ragazzi stanno rispondendo bene.

"Abbiamo fatto una settimana di lavoro migliore di quella della scorsa".

"Stavamo aspettando il centravanti, è arrivato due giorni fa, abbiamo avuto poco tempo per lavorare ma nella mia testa è da un po' che cerco di capire come schierare i giocatori per farli rendere al massimo. Sono io che dipendo da loro e non loro da me".

Questa settimana ha fatto un carico di lavoro pesante: veniva da quasi due mesi di inattività. L'impressione è che giocheranno gli stessi 11 che hanno battuto i blucerchiati. Hanno ancora voglia e fame di vincere, abbiamo cambiato il modo di lavorare, abbiamo aumentato i carichi di lavoro, c'è grande voglia di migliorare.

È importante per noi, attacca bene la profondità ed è in grado di fare reparto anche da solo. "Non è stata una terza scelta ma una delle nostre priorità perché a livello tecnico e tattico era un giocatore che cercavamo".

PELLEGRINI VIA - "Abbiamo parlato, ci è risultato più giusto mandarlo a giocare un altro anno, qui non avrebbe giocato così tanto come meriterebbe".

INTER - "Si parte tutti da zero, si sono rinforzate tutte le squadre, sarà un campionato avvincente". La Juve parte dai nove scudetti consecutivi, ma quando si inizia un campionato non ci sono favoriti.

KHEDIRA - "Con Sami abbiamo parlato, stiamo valutando quale può essere la soluzione migliore da prendere in considerazione". Se ci saranno opportunità, valuteremo. Valuteremo nei prossimi giorni e troveremo una soluzione congeniale ad entrambe le parti.

ANNATA - "Mi fa stare tranquillo la voglia dei ragazzi di rimettersi in gioco nonostante i 9 campionati di fila". Dzeko lo stimiamo, ma purtroppo sarà un avversario.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE