Inter Fiorentina probabili formazioni: Vidal dal primo minuto?

Rufina Vignone
Settembre 26, 2020

La Fiorentina non ha mai vinto negli ultimi 7 precedenti con l'Inter (3-4-0), ma nello scorso campionato ha pareggiato sia in una Firenze gremita (1-1) che in una Milano deserta (0-0 a Luglio). I meneghini ospitano a San Siro la Fiorentina e puntano sulla fantasia di Eriksen.

Seconda giornata di Serie A che mette davanti Inter e Fiorentina. La compagine nella scorsa stagione si è spinta fino alla finalissima di Europa League e quindi, avendo chiuso in ritardo rispetto a molte altre rivali della Serie A, si è vista concedere una settimana di lavoro in più per preparare al meglio la nuova annata. I nerazzurri sono attesi all'esordio in campionato contro i toscani che hanno superato il Torino di misura nella prima giornata con una rete nel finale di Castrovilli.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, Bastoni, Kolarov; Hakimi, Barella, Gagliardini, Perisic; Eriksen; Lautaro, Lukaku. All. L'ex Roma, agirà da terzo di sinistra in una linea che sarà completata da D'Ambrosio e Bastoni.

Inter (assenti): De Vrij è squalificato, mentre Vecino (c. 2+2) è in forte dubbio. Probabile panchina per l'ultimo arrivato Arturo Vidal. Sulle fasce Hakimi a destra e Perisic (favorito su Young) sulla corsia mancina.

Consueto 3-5-2 per Beppe Iachini. In avanti spazio a Ribery e Kouame con Chiesa sulla fascia. Amrabat, Castrovilli e Duncan nei tre di centrocampo. In attacco dovrebbe essere riconfermata la coppia Ribery-Kouamé, ma anche Vlahovic scalpita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE