Prima GdS - A tutto Lukaku: "Papà Conte"

Rufina Vignone
Settembre 24, 2020

Infine l'attaccante fa un nome su cui puntare: "Barella, sarà importante sia per l'Inter che per la Nazionale. E anche il calcio italiano va bene in tutto per me e sono molto migliorato anche se voglio fare di più". Per me la cosa più importante è parlare in campo, dobbiamo giocare e far bene nei 90'. Fuori dal campo non sono una persona che parla tanto. "Preferisco esprimermi quando gioco".

"Papà Conte" è il titolo che la Gazzetta dello Sport ha alla prima pagina dell'edizione odierna, dove "il gigante dell'Inter si racconta a cuore aperto". Tra un bilancio della stagione passata e gli obiettivi prefissati in vista di quella che sta per cominciare, l'attaccante nerazzurro non può prescindere dal rapporto ormai viscerale che si è creato tra lui e Antonio Conte: "Il mister per me è un mentore, come un padre che mi capisce veramente bene". Un pensiero sull'arrivo di Vidal: "È un giocatore di grande qualità, noi dobbiamo migliorare è in qualità ed esperienza e lui le ha".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE