Suarez alla Juventus, esame di italiano superato: le ultime sulla trattativa

Rufina Vignone
Settembre 18, 2020

Questo potrebbe essere il grande giorno di Luis Suarez.

Intanto, in Italia anche l'attore Alessandro Gassmann ha detto la sua sul caso del passaporto di Suarez, con un tweet immediadamente diventato motivo di dibattito sui social. Secondo quanto riportato dalla stampa spagnola e in particolare da Marca, Luis Suarez, a bordo di un volo privato, è partito alle 13.15 dall'aeroporto El Prat in direzione Perugia dove sosterrà nel pomeriggio l'esame propedeutico per il conseguimento del passaporto italiano. "Non posso immaginare che la società non sapesse del passaporto comunitario del calciatore". I tempi, probabilmente lunghi, rappresentano un deterrente per la Juventus. Teoricamente - qualora riuscisse a svincolarsi - Suarez potrebbe firmare con la Juventus anche a mercato terminato, ma senza partecipare alla fase a gironi della Champions League. Come riportato da Mundo Deportivo, il futuro del Pistolero - che oggi ha sostenuto l'esame di italiano a Perugia - non è chiaro e oltre all'interesse dell'Atletico Madrid, potrebbe dare un passo in più al reparto offensivo nell'Inter di Conte che cerca un nuovo attaccante insieme ai già consolidati Lukaku, Lautaro e Sanchez. Una questione che rischia di compromettere definitivamente uno dei colpi dell'estate. La chiusura della trattativa tra la Roma e il Napoli per Milik darebbe il via libera definitiva all'attaccante bosniaco.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE