Roma: Kumbulla, per me opportunità irrinunciabile

Rufina Vignone
Settembre 18, 2020

Il 5 ottobre 2020, precisamente alle ore 20:00, terminerà la'fase degli acquisti' per le squadre di serie A, e a meno di un mese dalla chiusura del calciomercato la Roma decide di cambiare rotta e di puntare su giovani calciatori che, come si augura il club giallorosso, regaleranno performance da calcio spettacolo sul prato verde. Un passaggio che porta anche ad aggiornare le cifre complessive dell'affare: il club capitolino corrisponderà al Verona 3 milioni per il prestito di Kumbulla e 22 per l'obbligo di riscatto, oltre ai cartellini di Cancellieri e di Mert Çetin, ceduto a titolo definitivo per 8 milioni (inizialmente, il suo trasferimento era stato impostato sulla base di un prestito con diritto di riscatto).

Marash Kumbulla è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Kumbulla firmerà un quinquennale fino al 2025 da due milioni di euro, bonus compresi. Stretti i tempi per pensare ad un impiego di De Sciglio, che ancora non è nemmeno ufficialmente arrivato. Oggi la firma sul contratto che prevede un ingaggio da 1,5 milioni di euro a stagione, a salire. Dimostra personalità, tranquillità nella gestione e distribuzione della palla, ottima struttura fisica in relazione all'età, margini di miglioramento.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE