Israele: oggi 13 razzi da Gaza

Bruno Cirelli
Settembre 18, 2020

Secondo Israele, sono stati lanciati 13 razzi, tra cui 8 intercettati.

Sei persone sono rimaste ferite nell'attacco partito da Gaza che ha colpito la città di Ashdod. Il premier Benyamin Netanyahu sta intanto rientrando in Israele.

Secondo fonti locali, aerei da guerra e un elicottero hanno lanciato diversi attacchi aerei contro una postazione della resistenza appartenente alle Brigate al-Qassam, ala militare di Hamas, nel nord-ovest di Beit Lahiya, nella Striscia di Gaza settentrionale. Lo ha indicato un portavoce militare. Fra questi, stabilimenti per la produzione di armi e di esplosivi nonché una base di addestramento utilizzata per condurre esperimenti nei lanci di razzi.

"La organizzazione terroristica di Hamas - ha precisato il portavoce - è responsabile di ogni evento che abbia origine dalla Striscia", un riferimento agli attacchi di ieri verso le città israeliane.

TEL AVIV - "Non mi stupisco dei terroristi palestinesi".

Il premier israeliano Netanyahu dopo il lancio di razzi assicura: "Vogliono fermare la pace ma non ci riusciranno".

L'accordo di normalizzazione delle relazioni internazionali firmato nella notte italiana a Washington tra Usa, Israele, Bahrein ed Emirati Arabi Uniti non ferma, purtroppo, la violenza in Medioriente.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE