Berrettini, Sinner e Travaglia agli ottavi degli Internazionali

Rufina Vignone
Settembre 18, 2020

Partita quasi perfetta (6-1 6-7 6-2) da parte del giovane altoatesino contro Stefanos Tsitsipas, un avversario certamente più esperto di lui e più abituato ai grandi tornei. Questo e tanto altro è stato Stefano Travaglia che ha superato al primo turno degli Internazionali d'Italia di Roma un cliente come Taylor Harry Fritz, ventiduenne statunitense n. 28 al mondo.

Poi però c'è la reazione d'orgoglio del greco che, dopo essere andato sotto 1-4, riesce a risalire la corrente e, grazie a due break consecutivi, ribalta la situazione portandosi sul 6-5 dopo l'undicesimo game. Sul Centrale del Foro Italico il 24enne romano, numero 8 del mondo e quarta testa di serie del Masters 1000 italiano, dopo il bye all'esordio ha battuto nel secondo turno in due set l'argentino Federico Coria, numero 104 Atp, con il punteggio di 7-5, 6-1. E infatti tutte e due le frazioni si sono concluse al tie-break, dove Matteo ha fatto valere la sua maggiore esperienza a certi livelli. Salvatore Caruso esce invece di scena al secondo turno: il tennista siciliano si è arreso per 6-3 6-2 al serbo Novak Djokovic, numero uno del ranking Atp e del tabellone.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE