Calciomercato, Roma ad un passo da Izzo: trovato l’accordo con il Torino

Rufina Vignone
Settembre 16, 2020

Il reparto che andrà sicuramente rinforzato è quello arretrato visto il cambio di modulo e il passaggio alla difesa a tre.

La Roma sarebbe molto vicina a chiudere per Armando Izzo. L'obiettivo principale è, ovviamente, Chris Smalling, difensore del Manchester United che l'anno scorso ha conquistato un posto da titolare nella formazione giallorossa.

La Roma avrebbe accelerato nelle ultime ore le proprie trattative per rinforzare la difesa.

È passato un anno da quando il dirigente sportivo Gianluca Petrachi provò a portare il difensore classe '92 a Roma, ma il rapporto non proprio ottimo tra il vecchio ds giallorosso e Urbano Cairo fece arenare la trattativa. Fonseca, tuttavia, ha fatto presente alla società che un solo acquisto, per la sua difesa a tre, non basta: serve un secondo acquisto nella retroguardia. Intanto l'ex Genoa ha pubblicato una storia davvero particolare su Insatgram: sei emoji del fuoco su uno sfondo nero.

Prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni di euro, questa la cifra a cui i Red Devils sarebbero scesi dopo l'iniziale richiesta che ballava attorno ai 20 milioni.

Roma a caccia di difensori, ma con la necessità anche di dover effettuare qualche taglio nel reparto arretrato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE