A Star is Born, martedì 15 settembre su Canale 5

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 15, 2020

In questo martedì sarà trasmesso, in prima tv, sulla rete ammiraglia Mediaset, il film drammatico e romantico statunitense del 2018 A star is born diretto da Bradley Cooper e con un cast composto da: Bradley Cooper (che interpreta Jackson Maine), Lady Gaga (che veste i panni di Ally Campana) e Sam Elliott (che interpreta Bobby Maine). Un remake di un remake di un remake.

Il film non è inedito: è il terzo remake del musical "È nata una stella" del 1937.

Un titolo che ha fatto letteralmente la storia di Hollywood e che affonda le sue origini in un altro film della RKO del 1932, What Price Hollywood?

A Star Is Born su Canale5 il 15 settembre. L'intesa fortissima tra i due è stata poi definita una "montatura" dall'artista.

L'estate è finita e porta via con sé non solo il bel tempo ma anche le repliche di fiction famose, film datati, lasciando spazio ad interessanti prime tv come A Star is Born. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato privato della loro relazione perde colpi a causa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni interiori. Il film parte molto bene per lo meno fino al duetto sul palco, sulle note di Shallow, che è di fatto l'apice di una pellicola che poi comincia a perdere colpi forse anche perchè eccessivamente lunga. L'attore e regista ha mostrato all'interno della pellicola tutto il suo amore per la musica e la scelta di Lady Gaga, che oltre a essere la protagonista si è occupata insieme a lui anche delle canzoni, ha contribuito sicuramente al successo del film. Costruisce il suo Jackson Maine ispirandosi all'amico Eddie Vedder e regala alla pop star il ruolo di una ragazza talentuosa ma priva di quegli standard estetici che l'industria musicale e cinematografica pone come necessari per sfondare. Al centro del racconto la storia di un musicista alcolizzato e drogato (Bradley Cooper) che scopre e si innamora di una giovane cantante (Lady Gaga).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE