Turchia: una tempesta di sabbia inghiotte Ankara. Il video

Bruno Cirelli
Settembre 14, 2020

Molteplici i feriti a causa di un fenomeno raro per l'area. In effetti le tempeste di sabbia sono piuttosto rare in Turchia, in particolare nella zona di Ankara. Un debole sistema in movimento sulla Turchia ha contribuito ad innescare rovesci e temporali su parti del Paese.

Il grosso della tempesta ha inghiottito un'ampia area residenziale di Polatli, prima di puntare a nord-est in direzione del cuore di Ankara. Le strade sono piombate nell'oscurità mentre la spessa polvere scendeva sulla città. L'evento è stato causato da un'ondata di caldo che ha interessato il Medio Oriente e l'Africa; è stato il Governatore della città, Vasip Sahin, a raccontare quanto è accaduto su Twitter, riferendo che sei persone sono rimaste ferite perché colpite da oggetti che sono statati sollevati in aria. Si sono verificati piccoli incendi innescati dai fulmini nell'area, ma sono stati rapidamente estinti. I forti venti hanno anche sollevato le tende dei lavoratori stagionali.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE