Oms ricorda: "No al saluto con il gomito"

Barsaba Taglieri
Settembre 14, 2020

Non parliamo, ovviamente, di alcolismo, ma del nuovo saluto - stucchevole, imbarazzante ipocrita - entrato nelle abitudini dei cittadini di mezzo mondo dall'inizio della pandemia, che consiste nell'unire il gomito con quello della persona che si sta salutando.

Eliminata l'ipotesi dell'agitare la mano come se ci si salutasse da lontano, che inspiegabilmente nessuno vuole prendere in considerazione, c'è chi è corso ai ripari cercando alternative, o vietando del tutto il saluto col gomito. Secondo l'Oms, infatti, questa modalità non consente di rispettare la distanza di sicurezza raccomandata per evitare il contagio.

Potremo quindi salutarci agitando la mano, con la mano sul cuore o esprimendo a voce i nostri saluti.

Meglio non salutarsi toccandosi i gomiti. "La mano sul cuore è un bel modo per salutare i tuoi amici, colleghi, vicini durante Covid-19, ma soprattutto per proteggere te stesso e gli altri dal coronavirus", aveva aggiunto in un altro tweet il dottor Tedros.

In questi giorni, il numero uno dell'Oms è ritornato sul tema, ritwittando un post dell'economista Diana Ortega.

E scopriamo che, effettivamente (come ricorda ADNKronos), il saluto con il gomito non è adatto al rispetto del distanziamento sociale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE