Calciomercato Lazio, Muriqi è in Italia: fissate le visite mediche

Rufina Vignone
Settembre 14, 2020

Vedat Muriqi è finalmente arrivato a Roma. Sbarcato a Ciampino, il centravanti della Nazionale kosovara sosterrà le visite mediche di rito nella giornata di lunedì, fissate alla clinica Paideia, per poi firmare un quinquennale a circa 2 milioni di euro più bonus a stagione con il club biancoceleste. La prima è arrivata intorno alle 10, con la Lazio che ha postato la bandiera dei pirati, in quanto il soprannome del giocatore è "Il Pirata"; mentre la seconda emoticon alle 12, con un aereo in fase di decollo e la sigla ISL, quella dell'Aeroporto Internazionale Atatürk di Istanbul.

"Sono adatto al loro stile di gioco, nella scorsa stagione hanno giocato la maggior parte delle volte con due punte". Il nome dell'attaccante kosovaro porta con sé tante incognite, ma Igli Tare ha dimostrato in passato come non sempre sconosciuto sia sinonimo di calciatore mediocre, anzi. E anche io ho dato subito la preferenza per questo club. Obiettivi? Prima di tutto il successo a livello collettivo, poi quello individuale. Vado in una nuova squadra e spero che i miei gol possano dare una mano. "Farò del mio meglio per la Lazio". Dopo le visite mediche arriverà la firma sul contratto e la conseguente ufficialità.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE