Motorola presenta lo smartphone a conchiglia Razr 5G

Geronimo Vena
Settembre 13, 2020

Nonostante la ricchezza del comparto hardware, Motorola Razr 5G mantiene un design sottile ed una batteria di grandi dimensioni che offre una lunga autonomia. Il display principale è un pOLED da 6,2 pollici, con risoluzione 876 x 2142 pixel, mentre quello esterno è da 2.7 pollici gOLED, con risoluzione 800 x 600 pixel.

Adesso possiede undun più ampio con nuove funzioni che permettono di utilizzare lo Smartphone anche da chiuso, a livello estetico risulta chiaramente un rimando al passato ma che siete a faccia con linea più moderni e anche leggermente diverse. La batteria è da 2.800 mAh, con ricarica rapida TurboPower a 15W, mentre il sistema operativo è Android 10.

Il piccolo display Quick view può essere infatti personalizzato con il tema che preferisce e selezionare l'applicazione che sarà no visibili nel menù del display esterno. La fusione e l'utilizzo di vetro 3D e alluminio della serie 7000 conferisce al telefono un aspetto premium e accattivante, esaltato da tre differenti colorazioni: Polished Graphite, Liquid Mercury, and Blush Gold. Motorola stima una potenziale durata di circa cinque anni, considerando che l'utente di Razr mediamente apre il dispositivo dalle 40 alle 100 volte al giorno. Il design aggiornato della scocca ha permesso di ridurre le dimensioni del dispositivo introducendo due nuove antenne 5G, per un totale di quattro antenne all'interno dello smartphone, che migliorano la ricezione in qualsiasi condizione. La stabilizzazione ottica compensa e stabilizza immagini e video mossi così da rendere nitido ogni dettaglio delle riprese.

Quando lo smartphone è chiuso, la fotocamera esterna da 48MP diventa una fotocamera perfetta per i selfie, una delle più avanzate nel mondo degli smartphone.

Motorola Razr 5G
Motorola

"La fotocamera principale da 48 MP ti permette di scattare foto brillanti e straordinariamente nitide, è considerata anche come la fotocamera selfie più avanzata del pianeta con uno smartphone pieghevole in posizione di chiusura, permettendoti di scattare i selfie migliori possibili su qualsiasi dispositivo", spiegano gli sviluppatori sulla pagina ufficiale dedicata al nuovo top di gamma dell'azienda. Con la modalità Instant Review puoi visualizzare un'anteprima della tua foto sul display Quick View immediatamente dopo lo scatto.

Se si desidera realizzare selfie a schermo intero, il display Flex View e la fotocamera interna da 20MP sono utili per le tue videochiamate, offrendo un'esperienza immersiva e di alta qualità.

Con My UX, Razr 5G (2020) offre un'esperienza costruita su misura di utente. Gli utenti possono creare temi personalizzati per il proprio device con un'ampia scelta tra font, colori, icone e animazioni.

In conclusione, lo smartphone dell'azienda alata potrà essere acquistato sul territorio italiano da metà di settembre, salvo cambiamenti dell'ultimo minuto, al costo complessivo di 1.599,99 euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE