Accadde oggi, 11 settembre: l'attentato alle Torri Gemelle

Bruno Cirelli
Settembre 13, 2020

Gli attentati dell'11 settembre 2001 sono stati una serie di quattro attacchi suicidi che causarono la morte di oltre 2 996 persone e il ferimento di oltre 6 000, organizzati e realizzati da un gruppo di terroristi aderenti ad al-Qāʿida contro obiettivi civili e militari nel territorio degli Stati Uniti, spesso citati dall'opinione pubblica come i più gravi attentati terroristici dell'età contemporanea. Fiamme e polvere provocarono 3000 vittime innocenti. Da quel giorno il mondo non fu più lo stesso. In un anno in cui la pandemia di coronavirus ha fatto modificare i rituali civili in America e in tutto il mondo, anche questa commemorazione non è potuta sfuggire alle conseguenze della diffusione del Covid. Quello che fu certamente impossibile fu larestaurazione delle anime lacerate delle tante famiglie che in quella orribile tragedia avevanoperso i loro cari. Si pensò subito di erigere un Memoriale, il National September 11 Memorial & Museum, in onore delle vittime sui luoghi dove sorgeva il complesso del World Trade Center. Mancava ormai quel senso di protezione con il quale labandiera a stelle e strisce aveva sempre cullato e accarezzato i suoi figli.

L'attentato suscitò stati d'animo privi di serenità come ricordò l'allora presidente degli stati Uniti George W. Bush. "Il 12 settembre la gente dopo essersi ripresa dallo shock iniziale, ha capito chequella che stavamo affrontando era una guerra diversa". Vediamo di cosa si tratta.

Ma è proprio a questo punto che entrano in gioco teorie alternative e complottiste sui fatti: qualcuno sostiene infatti che dietro gli attentati non ci furono i terroristi talebani, ma ben altre forze, con scopi economici, addirittura parlando anche degli americani stessi.

Una data che ha segnato chiunque l'abbia vissuta coscientemente nel profondo, un avvenimento storico che ha lasciato una memoria sempre attuale nel cuore di chi ne ha ragionato in proposito.

Sono passati 19 anni dall'attentato, ma le Torri Gemelle di New York che crollano - immagine simbolo dell'11 settembre - restano indelebili nei nostri occhi.

Il CNDDU, in occasione di una giornata così importante per il mondo intero, intende sottolineare ancora una volta la necessità di portare avanti una linea politica comune, costante ed efficace affinché il Terrorismo, cancro della società, possa essere individuato e debellato. E per fare inmodo che ciò accada bisogna tagliare i canali che finanziano Al Quaeda.

Per il CNDDU ora più di prima bisogna trovare forme di governance internazionale capaci di promuovere il bene comune globale, superando gli egoismi nazionali che permettono solo alle organizzazioni terroristiche di proliferare indisturbate.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE