Fauci: "Tenere duro perché autunno e inverno non saranno facili"

Bruno Cirelli
Settembre 12, 2020

Anthony Fauci, l'immunologo più importante d'America, che guida il National Institute of Allergies and Infectious Diseases, ha rimesso in guardia gli Stati Uniti durante un incontro online con altri dottori dell'Harvard Medical School. Per il momento, dunque, non è lecito attendersi che la situazione migliori in maniera repentina e per quanto riguarda i prossimi mesi aggiunge: "Non sarà facile, dobbiamo tenere duro". "Non aiuta che gli Usa continuino a vedere circa 36 mila nuovi casi al giorno, che è meglio di quello che vedevamo in agosto, ma è ancora troppo alto", ha aggiunto.

Per il direttore dell'Istituto nazionale di allergie e malattie infettive bisogna "riportare la curva dei contagi ad un livello molto più basso" e per fare questo c'è solo un modo: chiudere tutto.

L'ex membro della task force americana per l'emergenza Covid, Anthony Fauci spiega che ottimisticamente il vaccino non sarà distribuito prima del 2021.

Il virologo Fauci si è anche congratulato con la Russia per lo sviluppo del vaccino.

Ieri Donald Trump ha escluso un nuovo lockwodn. "Abbiamo bisogno di quanti più vaccini possibile".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE