Arriva il Daily Tampon: test salivare italiano super rapido

Barsaba Taglieri
Settembre 11, 2020

Si chiama Daily Tampon ed è stato realizzato dall'azienda brianzola Allum di Merate, in provincia di Lecco, in collaborazione con l'università del Sannio di Benevento. Lo chiariscono la Regione, con l'assessorato alle Politiche per la Salute, e l'Ufficio scolastico regionale (Usr) attraverso le "Indicazioni operative per la riapertura delle scuole e per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole dell'Emilia-Romagna". Perché dicono che quasi il 50% del personale della scuola, pari a circa 500mila tra docenti e non docenti, ha svolto il test sierologico per il Covid 19 e di questi il 2,6% - cioè circa 13mila persone - è risultato positivo e non prenderà servizio fino a quando il tampone non darà esito negativo. Ma come funziona il Daily Tampon? "Durante il lockdown ci siamo chiesti come potessimo aiutare il Paese a tornare alla normalità nel modo più veloce possibile, quindi abbiamo iniziato a studiare insieme a Pasquale Vito, professore di genetica dell'Università degli Studi del Sannio, e allo spin-off universitario Genus Biotech di cui è presidente, questo tampone giornaliero con risultato veloce". I test rapidi attualmente in sperimentazione negli aeroporti, già validati, agiscono invece sulla raccolta di secrezioni di naso e gola come i noti tamponi molecolari.

Da parte sua il ministero della Salute sottolinea che il test non ha ricevuto ancora il via libera e che la ricerca su tutti i tipi di test rapidi, compreso quello salivare, va avanti. "Si tratta di un'azione di routine che si verifica ogni volta che c'è una potenziale reazione inspiegata in uno dei test", cosa che consente di "indagare e assicurare allo stesso tempo il mantenimento dell'integrità del processo dei test", aggiunge AstraZeneca.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE