Xbox Series S: ecco la versione compatta della console Microsoft

Geronimo Vena
Settembre 10, 2020

La vera novità che ha colto tutti di sorpresa è proprio lei, la nuova Series S, definita come la più piccola Xbox di sempre.

A quanto riportato da Windows Central, sembra che il modello entry level, e dunque Xbox Series S, costerà al dettaglio 299 dollari; invece, per quanto riguarda l'iterazione più potente e più performante della linea, Xbox Series X, costerà 499 dollari. La console potrà contare su una CPU AMD Zen 2, 8-core a 3,8GHz, una GPU di classe AMD RDNA 2 con 52 CU a 1,825GHz, 16 GB di memoria GDDR6, 1 TB di memoria interna (espandibile) e lettore ottico Blue Ray 4K UHD. Mentre Series X raggiungerà 12 teraflop di potenza grafica, Series S erogherà 4 teraflop.

La next-gen di casa Microsoft si fa finalmente più concreta. Nel rumor era stata diffusa anche la possibile data di uscita delle due console, ovvero 10 novembre 2020.

Infatti considerando la presenza dell'abbonamento chiamato Xbox Game Pass Ultimate, che permette di accedere a una vasta gamma di titoli e di giocare online, questa categoria di giocatori potrà giocare a tutto spendendo praticamente circa dieci euro al mese dopo aver comprato la suddetta piattaforma.

Restate collegati con noi per ulteriori aggiornamenti da parte di Microsoft sulle proprie console next-gen, e per scoprire quale sarà la risposta di Sony con PlayStation 5.

Ciò significa entrare in negozio, e con una cifra irrisoria portarsi a casa la console e iniziare immediatamente a giocare!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE