Coronavirus Sardegna: nuovi positivi in calo ma sale il numero dei ricoveri

Barsaba Taglieri
Settembre 4, 2020

Si conferma una prevalenza dei casi di rientro, mentre continuano i link dalla Sardegna.

"Il valore RT previsto è 0.76 - ha aggiunto D'Amato -". Presso il drive-in lunga sosta all'Aeroporto di Fiumicino dall'apertura sono stati già effettuati circa 2 mila tamponi rapidi che hanno permesso di individuare 16 positivi.

Nella Asl Roma 3 sono 8 i casi nelle ultime 24h e tra questi quattro i casi di rientro, tre con link dalla Sardegna e uno dalla Romania. Cinque i casi con link a cluster familiari già noti e isolati e tre i contatti di casi già noti e isolati. Sul territorio, dei 2.355 casi positivi complessivamente accertati, 423 sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 243 nel Sud Sardegna, 79 a Oristano, 176 a Nuoro, 1.434 a Sassari.

Nella Asl Roma 6 sono 9 i casi nelle ultime 24h e di questi sei sono i casi di rientro, quattro con link dalla Sardegna, uno dalla Puglia e uno dalla Spagna.

"Nella Asl Roma 1 sono 54 i casi nelle ultime 24h e di questi trentasette i casi di rientro". Si tratta di 4 casi di rientro: 2 con link dalla Sardegna e 2 dalla Campania.

Nel totale, nel Lazio, ad oggi sono 3.544 i casi positivi a Covid-19, con 351 ricoverati, cui si aggiungono 9 pazienti in terapia intensiva. Nella Asl di Latina 8 casi, ella Asl di Frosinone 6, in quella di Viterbo uno, come in quella di Rieti.

Resta fermo a 135 il numero delle vittime nell'Isola, dopo che ieri si è dovuto registrare il decesso di un paziente di Bonorva.

Ad evidenziarlo l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE