L'attrice di Streghe ha mostrato le conseguenze del Coronavirus

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 13, 2020

Come saprete l'America ha da poco superato quella che per gli esperti dovrebbe essere la seconda ondata, dopo una settimana con oltre 60 mila nuovi contagi giornalieri. " ha spiegato l'attrice americana, famosa per il suo ruolo di Phoebe nella serie tv "Streghe"".

L'attrice naturalmente si è sottoposta a una serie di test che hanno dato risultato negativo e che l'hanno gettata ulteriormente nello sconforto. E d'altronde alcuni studi, che ancora devono comunque ottenere il riconoscimento della comunità scientifica, confermano che la caduta dei capelli può essere tra le conseguenze del virus. "Ecco quello che fa il COVID ai vostri capelli. Per favore prendetelo seriamente", scrive nella didascalia su Instagram.

Dopo pochi istanti la spazzola si è riempita di capelli e ha continuato a farlo anche durante il "secondo passaggio" sulla testa di Alyssa.

Colpo dopo colpo, la spazzola comincia a raccogliere una grande quantità di capelli. Non ero mai stata così malata. Mi sentivo come se un elefante fosse seduto sul mio petto. Non riuscivo a mangiare. Ho perso 9 libbre in 2 settimane. "Non voglio che nessuno si senta come mi sono sentito io". I mal di testa erano orribili. Sono 423 le persone affette da Covid che hanno lamentato la perdita di capelli e questo stesso sintomo è stato rilevato da una recente ricerca della Cleveland Clinic. Ho fatto i test ma sono risultati negativi. Quando ho iniziato a sentirmi un po' meglio ho fatto il test degli anticorpi.

"Voglio solo che voi sappiate che il nostro sistema di test è difettoso e non conosciamo i numeri reali".

Quindi, una risposta risoluta a chi parla di malattia immaginaria: "Il Covid non è una bufala, pensavo di morire". Pensavo di morire. Mi sembrava di morire. Donerò il mio plasma con la speranza di salvare vite. Per favore, abbiate cura di voi stessi. Per favore, lavatevi le mani, indossate una mascherina e mantenete la distanza di sicurezza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE