Coronavirus Piemonte in Piemonte i contagi tornano ai livelli di giugno

Barsaba Taglieri
Agosto 12, 2020

In lieve aumento il numero delle vittime: 6 in più che portano il totale a 35.215, mentre lunedì l'incremento era di 4.

In provincia di Cuneo: 2.945 (+5) contagi, 2.461 (+2) guarigioni e 398 (+0) decessi, i casi "attualmente positivi", senza contare le persone in via di guarigione, sono 86.

I ricoverati in terapia intensiva sono 3, come ieri, quelli non in terapia intensiva 85 (-2).

Dei positivi totali, 20 sono gli ospedalizzati, di cui 2 persone in terapia intensiva, mentre le persone in isolamento domiciliare sono 203 (+13). Tanto che nelle ultime ore è stata deciso che l'Asl locale sarà supportata nel lavoro di contact tracing da una task force regionale, inviata sul posto per velocizzare le operazioni di tracciamento e programmare tutte le interviste necessarie per risalire a tutti i contatti, primari e secondari, di quanti finora sono risultati contagiati dal Covid. I casi importati sono 7 su 37) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 4117 Alessandria, 1887 Asti, 1056 Biella, 2951 Cuneo, 2828 Novara, 16.014 Torino, 1383 Vercelli, 1157 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 271 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 142 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

304 pazienti guariti e 639 in via di guarigione.

21 i guariti registrati oggi dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia. Questa invece la situazione nelle altre province: 1586 (+2) Asti, 846 (+1) Biella, 2470 (+3) Cuneo, 2370 (+2) Novara, 13.535 (+17) Torino, 1110 (+1) Vercelli, 964 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 173 (+0) provenienti da altre regioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE