Nicoletta Mantovani si risposa: matrimonio a settembre

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 11, 2020

Nicoletta Mantovani dice definitivamente addio a Luciano Pavarotti. "Siamo tanto felici", spiega Nicoletta Mantovani, come riporta in un'anticipazione il sito della testata, "Non avevamo motivo di sposarci, se non per una voglia matta di farlo". Bolognese, 50 anni, madre di Alice, avuta dal tenore nel 2003, Mantovani afferma di essersi finalmente innamorata e che le nozze, in chiesa, si terrano a settembre a Bologna. "Abbiamo deciso di sposarci in chiesa perché da credente per me è importante farlo davanti al Signore". E il grande giorno è stato fissato per settembre, in una chiesa di Bologna. Al colpo di fulmine è seguita una consapevolezza maturata nel corso della quarantena dovuta al coronavirus, che li ha spinti a fare il grande passo: "Il lockdown ci ha fatto capire di essere fatti l'uno per l'altra".

Il nuovo compagno è un dirigente d'azienda, al quale Mantovani è legata da nove mesi. E Alberto mi fa rivivere una grande gioia. "Il nostro è un amore profondo, una vera magia". "Ci ha fatto conoscere una comune amica ed è stato subito amore", ha raccontato Nicoletta Mantovani ad Alfonso Signorini (che fu il primo nel 1996 a svelare al mondo con un clamoroso scoop la storia d'amore tra Pavarotti e la Mantovani) in una lunga intervista esclusiva pubblicata sul numero di "Chi" in edicola da mercoledì 12 agosto.

Quanto al compianto tenore, "rimarrà sempre una persona importante della mia vita e continuerò a seguirne la memoria, come merita un grande artista come lui".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE