Morta Franca Valeri, aveva appena compiuto 100 anni

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 10, 2020

Franca Valeri nasce a Milano nei primi anni Venti, fa parte di un'agiata famiglia borghese che ha parentele ebraiche.

Senza alcun dubbio, questo 2020 sarà un anno davvero indimenticabile per ciascuno di noi. Soltanto pochissimi giorni fa, Franca Valeri aveva festeggiato i suoi 100 anni. Una notizia davvero sconvolgente, c'è poco da dire. Tante le sue trasformazioni sul palco che hanno lasciato un segno, come la Signorina Snob o la Sora Cecioni.

Negli anni successivi arrivarono il teatro e il cinema, il successo, gli amori: si sposò con il compianto attore e regista napoletano Vittorio Caprioli, con il quale convolò a nozze nel 1960 presso la chiesa di Sant'Agostino a Ventimiglia, nell'Imperiese, e, poi, fu legata al direttore d'orchestra Maurizio Rinaldi, che diresse in numerose occasioni l'orchestra sinfonica e il coro della Rai di Torino. Che, ancora prima di spegnere la sua centesima candelina, aveva ottenuto un riconoscimento davvero pazzesco. In effetti, la buona Valeria decanta di un percorso lavorativo davvero incredibile.

Soprano noto in tutto il mondo, Bonfaelli ha fatto il salto di carriera nel 1997 con I puritani di VincenzoBellini prodotto dalla Wiener Staatsoper per poi essere diretta da celebri bacchette come Riccardo Muti, Zubin Mehta, Seiji Ozawa. L'attrice aveva compiuto 100 anni il 31 luglio scorso. E che, senza alcun dubbio, ha gettato tutti i suoi ammiratori nello sconforto.

Sapete che suo padre non voleva che diventasse attrice?

Come scopriamo dal sito dell'ANSA, Franca Valeri è morta serenamente a causa dell'età ormai avanzata: si è spenta infatti nel sonno attorno alle 7.40 di stamani nella sua casa di Roma.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE