Auto, spuntano nuovi incentivi. Favorite le ibride

Paterniano Del Favero
Agosto 9, 2020

Gli incentivi auto hanno riscosso un notevole successo in questo mese di agosto, con tanti automobilisti che hanno già sfruttato l'Ecobonus per cambiare veicolo ed acquistarne uno meno inquinante e più nuovo. Tra le altre misure, prevede 500 milioni di nuovi stanziamenti a favore del settore auto e un ridisegno della attuale fascia di agevolazione, che viene divisa in due. Al momento, però, si tratta solo di anticipazioni, con il testo che deve avere il via libero definitivo in Aula e Commissione.

Il Decreto Agosto includerà anche 90 milioni di Euro per l'installazione delle colonnine di ricarica veloce che, secondo la bozza, dovranno essere "effettuate da persone fisiche nell'esercizio di attività di impresa, arti e professioni, nonché da soggetti passivi dell'imposta sul reddito delle società". In quelle da 0 a 20 g/km e 21-60 g/km saranno destinati 50 milioni di euro, 150 per quella 61-90 g/km e 100 nell'ultima. Abbiamo l'imbarazzo della scelta tra decine di modelli ibridi, elettrici ed a gasolio che rispettano i limiti di Legge per le emissioni nocive. Se non si sceglie la rottamazione invece il bonus sarà di 1.000 Euro per le auto tra 61 e 90 grammi, mentre sarà confermato a 750 Euro quelle con 91-110g di anidride carbonica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE