Pierluigi Diaco a Katia Ricciarelli: "Hai perso la testa per Grigolo"

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 2, 2020

Durante la trasmissione, come già detto nel paragrafo precedente, l'amato conduttore ha letto una lettera molto commovente arrivata dal pubblico ed immediatamente la soprano si è commossa. Per quale ragione? Anche il padrone di casa gli ha chiesto delle spiegazioni. Si è trattato di Vittorio Grigolo, tenore lirico che era stato invitato in diretta su Raiuno dalla collega e che, a distanza di alcune settimane, ha deciso di accettare l'invito. "Da ragazza dissi a mia madre che se si fosse rifatta una vita non l'avrei mai perdonata".

La nota attrice italiana, in merito alla questione, ha risposto: "Mi viene da piangere, Mi rivedo in questa storia. Magari se mia madre avesse avuto un uomo avrebbe avuto un'altra vita, invece si è presa tutte le responsabilità sulle sue spalle". I ragazzi possono essere stupidi a volte.

Ma non è finita qui.

Katia Ricciarelli che cura una rubrica a Io e Te, rivolgendosi alla mittente della lettera inviata a Pierluigi Diaco, ha dato un consiglio a tutti i telespettatori di Rai Uno.

Infine, si rivolge alla ragazza della lettera e le consiglia di non commettere il suo stesso errore: "Tu hai qualche anno in più di quanti ne avessi io". Anche Diaco si commuove molto a quelle parole e con tutto l'affetto che prova per la sua compagna di avventura, commenta: "Non pensavo che questa lettera ti toccasse così nel profondo".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE