Mariano Diaz del Real Madrid positivo al coronavirus

Rufina Vignone
Luglio 29, 2020

Secondo quanto riportato da Marca, un giocatore del Real Madrid è stato contagiato ed è già in isolamento presso la sua abitazione. Dovrebbe trattarsi di Mariano Diaz, che non avrebbe quindi preso parte agli ultimi allenamenti della squadra di Zidane. Mariano Díaz, attualmente in isolamento, dovrà restare in quarantena: l'attaccante dominicano non si è allenato e dovrà saltare la sfida di Champions con il Manchester City prevista per il 7 agosto.

Fulmine a ciel sereno in casa Real Madrid. "Il giocatore è in perfetta salute e rispetta il protocollo di isolamento sanitario a casa", spiega il club in una nota ufficiale. "Ora mi trovo isolato a casa, spero di tornare presto alla normalità e tornare insieme ai miei compagni e alla squadra". Intanto, il Real è tornato ad allenarsi dopo la settimana di riposo concessa alla squadra successivamente alla vittoria della Liga.

Il giocatore del Real Madrid, Mariano Diaz, sarebbe stato trovato positivo al coronavirus.

Mentre il Real Madrid prepara la gara di ritorno con il Manchester City, valida per gli ottavi di finale di Champions Leauge, scoppia un caso di 'Coronavirus'.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE