La lezione di Alexandria Ocasio-Cortez

Bruno Cirelli
Luglio 28, 2020

C'è un passaggio del suo intervento che non è stato messo in risalto a sufficienza. In Aula attonita, la democratica ha risposto per le rime e ha anche detto che non accetta le scuse, ridicole, di Yoho, che ha detto 'io ho una moglie e una figlia'.

Il discorso della Congresswoman americana Alexandria Ocasio Cortez a Ted Yoho, che qualche giorno fa le si è avvicinata e l'ha apostrofata con la frase 'fucking bitch', letteralmente 'puttana del cazzo', è da incorniciare. Non c' è niente di nuovo e questo è il problema. È un fatto culturale. "Ovvero, è la cultura di mancanza di impunità, di accettazione della violenza e di un linguaggio violento contro le donne e di un'intera struttura di potere che lo sostiene", ha aggiunto AOC. Senza mai citare Ocasio-Cortez, aveva semplicemente detto di aver usato un tono troppo aggressivo con una collega, ma di non aver utilizzato il turpiloquio, dal momento che era un padre di famiglia, sposato da 45 anni, e quindi, come se fosse una conseguenza ovvia, una "brava persona".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE