Coronavirus nel Lazio, 13 casi e un decesso nelle ultime 24 ore

Bruno Cirelli
Luglio 28, 2020

"Di questi otto sono casi di importazione: un caso di nazionalità del Bangladesh, due casi da Spagna, due da Afghanistan, uno dal Pakistan, uno da Egitto e un caso di una donna da Capoverde con link con Arabia Saudita".

Nella Regione Lazio l'assessore alla sanità Alessio D'Amato ha comunicato la decisione di fare un'ordinanza che permetta di sottoporre a test tutti i viaggiatori che, provenienti da Paesi a rischio, arrivano nel Lazio tramite pullman. "La priorità è quella di difendere Roma e il Lazio". "Nella Asl Roma 1 dei due casi - spiega - nelle ultime 24 ore uno riguarda un uomo di nazionalità del Bangladesh e ricoverato al Policlinico Umberto I ed un secondo caso riguarda una donna con link familiare al cluster della comitiva di giovani in gita a Capri". Nella Asl Roma 6 dei sette nuovi casi nelle ultime 24h uno riguarda un uomo in accesso al pronto soccorso di Anzio per un incidente stradale, un uomo individuato in accesso al pronto soccorso di Frascati, un uomo individuato in accesso al pronto soccorso dell'ospedale dei Castelli e un uomo di nazionalità Indiana di rientro dal Paese di origine per il quale sono state attivate le procedure del contact tracing internazionale.

Nelle province si registrano due nuovi casi e zero decessi nelle ultime 24 ore. E' in corso l'indagine epidemiologica da parte della Asl Roma 2. La donna era asintomatica, individuata la positività grazie ai test resi obbligatori come da disposizione della Regione Lazio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE