Barbara D’Urso, spunta un ricordo sui social: "Mi mancate"

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 28, 2020

"Mi mancate" ha scritto Barbara d'Urso triste su Instagram, che di recente è stata definita la martire di Mediaset, facendo commuovere tutti i suoi fan nel triste ricordo che ha scelto di condividere con loro in rete. La napoletana tiene sempre aggiornati i suoi fan, sia sui suoi programmi che sulla sua vita.

Nella giornata di domenica 26 luglio però, il profilo Instagram della conduttrice si è tinto di nostalgia e amore nel ricordare un momento importante per la storia della sua famiglia. "Quindi vedi che le corazze vanno messe subito".

Nello specifico, la didascalia scritta dalla conduttrice di Live - Non è la D'Urso, recita: "26 luglio 1956".

Per questo motivo i suoi follower si sono stretti intorno a lei, la nota conduttrice ha infatti pubblicato sul suo profilo Instagram uno scatto dei suoi genitori nel giorno del loro matrimonio. Il tutto è stato poi accompagnato da un'ulteriore precisazione, ossia la parola "Hot", che ha giocato sul doppio senso della calura estiva e del topless decisamente sexy. In diverse interviste, compresa una a Verissimo nel 2017, ha svelato come abbiano inciso fortemente sulla sua crescita e sulla persona che è oggi, soprattutto il papà.

I suoi genitori si chiamavano Rodolfo D'Urso e Vera Pentimalli, Barbara D'Urso perderà la mamma a soli 11 anni, il 23 agosto 1968 per una grave malattia che la stessa ricorda ancora oggi in ogni dettaglio.

Molti telespettatori sentono la mancanza del caffeuccio pomeridiano con Barbara d'Urso e il suo Pomeriggio 5. La conduttrice ha invece perso mamma Vera quando era ancora una ragazzina: "Di lei non ho moltissimi ricordi", raccontò la D'Urso nel 2018, "Mamma si è ammalata che avevo 7 anni e mezzo ed è rimasta a letto per 4 anni".

" Il lutto sta qua e ci starà fino all'ultimo dei miei giorni".

Con il papà Barbara D'Urso ha avuto un rapporto conflittuale che l'ha spinta ad andare via di casa e da Napoli a 18 anni, una scelta che l'ha poi avviata al mondo della tv.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE