Atalanta, Gasperini: "Siamo padroni del nostro destino: battendo l’Inter…"

Rufina Vignone
Luglio 28, 2020

Durante la conferenza stampa odierna, Gasperini ci ha tenuto a sottolineare la posizione di favore della sua squadra: "Siamo arrivati alle ultime due giornate e siamo padroni del nostro traguardo finale: vincendole entrambe (Parma e Inter, ndr) saremmo secondi. Stiamo già pensando al Psg, ma il modo migliore per arrivare a quell'incontro è essere concentrati e attenti nel finale di campionato".

Da quella partita in poi si sono affrontate altre 5 volte, dove per ben 4 volte l'Atalanta è riuscita a prevalere sugli avversari, così come all'andata che finì 5-0 a beneficio dei nerazzurri, in quell'occasione andarono a segno Gomez, Freuler e Gosens prima della doppietta firmata da Ilicic. Il Parma è un'ottima squadra. "Anche se avrei da ridire sulla mia squalifica: non è stato un episodio giudicato in maniera equa". Squalifica? Mi è mancato il campo contro il Milan.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE