Torino, Longo: "Fondamentale aver raggiunto la salvezza. Verdi? Giocatore di qualità"

Rufina Vignone
Luglio 27, 2020

Nel primo tempo non ci siamo riusciti e siamo stati passivi. In quel momento ho visto una convinzione maggiore nel cercare di andare a segno. "Si è trattato di un segnale molto positivo per tanti motivi". Lo ha detto l'allenatore del Torino Moreno Longo al termine del pareggio in casa della Spal che è valso la salvezza matematica: "Il rammarico quando non si vince c'è - aggiunge il tecnico granata ai microfoni di Sky - oggi volevamo farlo a prescindere dal fatto che bastasse un punto. Era fondamentale raggiungerlo e siamo contenti".

DEBUTTI - "Sono andati molto bene tutti quanti". Eravamo curiosi di vederli all'opera, anche per valutare il vivaio e il lavoro della Spal in virtù della prossima stagione. "Lo abbiamo perso assieme ad altri, tanti giocatori".

"Chi è stato ammonito in panchina? Da questo punto di vista siamo un po' sfortunati, ci sono situazioni importanti valutate in maniera sfavorevole per noi".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE