Roma, caos dirigenza: anche De Sanctis pensa alle dimissioni

Rufina Vignone
Luglio 27, 2020

Dopo quaranta giorni da che Petrachi è stato allontanato dal suo ruolo manageriale, con il sostituto ad interim individuato nell'ex portiere Morgan De Sanctis, ora lo stesso starebbe pensando alle dimissioni. Il proposito è già stato anticipato a Fienga - scrive il Corriere dello Sport - e potrebbe diventare effettivo entro la fine della stagione.

Prima di arrivare a questa conclusione però, occorrerà attendere il confronto tra i due. Ormai da tempo De Sanctis non assiste più ai match della squadra di Fonseca e non la segue più in trasferta. O anche al Verona. La Roma potrebbe tentare di convincerlo a restare dandogli più responsabilità, che è proprio quello che vorrebbe l'ex giocatore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE