Amazon Recommerce compra e rimborsa il vostro smartphone

Geronimo Vena
Luglio 25, 2020

Amazon ha lanciato in Italia Recommerce, un servizio che permette di permutare i propri smartphone usati.

Ma come funziona Amazon ReCommerce e di cosa si tratta esattamente? Il servizio è gestito dal colosso di Bezos, che si occupa del pagamento del dispositivo, e dalla società ReCommerce Group, specializzata nel ritiro e nella valutazione degli smartphone inviati dagli utenti. Il valore del device viene stabilito in base al suo prezzo sui mercati dell'usato e alle condizioni del dispositivo. Ovviamente, tutti i dati personali verranno cancellati dal dispositivo. Se un costoso iPhone 11 Pro Max da 512 GB in condizioni perfette viene valutato 429 euro, per un OnePlus 7 dell'anno scorso la valutazione crolla a 62 euro. La procedura da seguire è semplice ed intuitiva e non vi richiederà più di qualche minuti.

Dopo aver cercato il vostro modello, selezionatelo e rispondete alle domande necessarie per la prima valutazione.

Amazon promette di accreditare il valore dello smartphone sul conto corrente indicato dall'utente entro 48 ore dalla convalida del ritiro. Una volta ricevuto lo smartphone, il team di ReCommerce procederà all'analisi e alla valutazione per verificare le condizioni dichiarate. Grazie alla collaborazione tra i due gruppi, i proprietari di qualunque smartphone possono recarsi sul sito di Amazon ReCommerce per organizzare il ritiro del proprio dispositivo e ricevere in cambio una somma di denaro variabile a seconda dell'età e dello stato di conservazione del gadget. Per maggiori dettagli vi invitiamo a visitare la FAQ del portale (disponibile qui) mentre in alto trovate alcuni screenshot di valutazioni per Xiaomi, Redmi e OPPO.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE