Covid-19, il bollettino del 21 luglio: 15 decessi, 269 guariti

Barsaba Taglieri
Luglio 22, 2020

Sono 269 i guariti che portano il totale delle persone che hanno superato il virus a 197.431.

Il numero totale di attualmente positivi è di 12.248 con un decremento di 156 assistiti rispetto a ieri. Attualmente i casi attivi in Italia sono 12.248. Quanto al numero di ricoverati, sono 13 i posti occupati in meno rispetto a ieri per un totale di 732. Dall'ultimo aggiornamento, avvenuto domenica 19 luglio, ci sono stati altri 632 morti e 20.257 nuovi contagi. Il 7 luglio, ricorda la Cnn, si erano contate 1.195 vittime.

La maggior parte dei contagi registrati nelle ultime 24 ore è stato rilevato nello stato di Victoria. Il presidente della Campania Vincenzo De Luca minaccia l'obbligo della mascherina all'aperto in tutta la regione "se c'è una moltiplicazione dei contagi". Lunedì sono stati effettuati 2508 test per l'infezione.

Cala il numero dei nuovi contagiati da Covid nelle ultime 24 ore in Italia: secondo i dati del ministero della Salute sono 190, a fronte dei 219 di ieri. I ricoverati in terapia intensiva sono 6, lo stesso numero di ieri, negli altri reparti 144 (-6). Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 1.206 (+5). I tamponi diagnostici finora processati sono 472.296, di cui 258.866 risultati negativi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE