Neowise, la stella cometa brilla su Zagarise

Geronimo Vena
Luglio 19, 2020

Anche in Brianza sarà possibile vedere, ad occhio nudo, Neowise, la cometa scoperta lo scorso 27 Marzo dal telescopio da cui prende il nome.

Pensate, tornerà ad essere visibile ad occhio nudo dalla Terra tra 6800 anni.

Più si avvicinano al sole più diventano brillanti.

Questa foto è stata scattata da Giulio Fratticioli, fotografo professionista perugino, la sera di mercoledì 13 luglio alle ore 22.33 quando la cometa Neowise è comparsa nel cielo sopra Perugia e Giulio con la sua bravura e tecnologia e riuscito a fissare, sia il corpo celeste, sia la sua coda.

Ieri, nella spiaggia di Marina di Alberese, Alessandro Marchini dell'Osservatorio astronomico dell'Università di Siena ha illustrato a oltre cento partecipanti come osservare il cielo di notte.

Per avere maggiori informazioni sul passaggio della Neowise, visitate il sito www.media.inaf.it, il notiziario online dell'Istituto nazionale di astrofisica.

Intorno al 25 luglio si troverà poco sotto la costellazione dell'Orsa Maggiore. Con Neowise funziona allo stesso modo: è visibile anche al tramonto, prima di eclissarsi dietro l'orizzonte.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE